Aiuto urgente per i rifugiati in Italia

I rifugiati LGBT+ in Italia sono stati colpiti duramente dai danni causati dalla pandemia del COVID-19: hanno perso il lavoro, i mezzi di sussistenza e un accesso soddisfacente all'assistenza sanitaria. Inoltre devono affrontare un estremo isolamento e la maggioranza delle loro richieste di asilo sono state posticipate.

Quore è un’organizzazione con sede a Torino che fornisce alloggi di emergenza anche ai rifugiati LGBT+. La domanda di aiuto è aumentata al punto tale che è necessario aprire un nuovo centro di accoglienza.

All Out, in collaborazione con Quore, ha lanciato una raccolta di fondi d'emergenza per aprire il nuovo centro.

Fai una donazione oggi per aiutare a pagare l'affitto, le utenze, il counseling e altre spese cruciali al funzionamento del nuovo centro per un anno intero.

Vuoi sapere se abbiamo vinto questa campagna?

Per via delle nuove regole europee, possiamo farvi sapere se abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di raccolta fondi] solo se acconsenti di ricevere delle ail da parte nostra.

Quindi, possiamo inviarti delle e-mail su questa e altre campagne urgenti relative ai diritti LGBT+?

Sei sicuro/a? Se selezioni “Sì”, ti informeremo se/quando in che modo la tua donazione avrà un impatto sulla vita dei rifugiati LGBT+ in Italia. Puoi annullare la tua iscrizione in qualsiasi momento. Seleziona “No” per non essere iscritto, ma le tue informazioni saranno memorizzate per gestire la tua donazione.

Pubblicato il 15 aprile 2020

Essa é uma campanha da All Out Action Fund, organização sem fins lucrativos, registrada na categoria 501(c)(4) da Receita Federal dos Estados Unidos.